20 luglio 2011. CDP Investimenti SGR (CDPI SGR) comunica che nel Cda che si è svolto ieri 19 luglio, ha assunto la delibera preliminare relativa al Fondo Abitare Sostenibile Marche e Umbria, per un investimento potenziale del Fondo Investimenti per l’Abitare (FIA) di 24milioni di euro.

Il Fondo Abitare Sostenibile Marche e Umbria, promosso da cooperative di Legacoop e Confcooperative, costruttori associati Ance e Fondazioni di origine bancaria, prevede la realizzazione di 400 alloggi sociali, servizi sanitari e funzioni compatibili, tra cui residenze per anziani.

Salgono così a 10 le delibere preliminari assunte da CDPI Sgr per complessivi 370milioni di euro circa di investimenti potenziali del FIA, di cui 50milioni sono stati già assegnati in via definitiva.

Qualora tutte le delibere preliminari si trasformassero in definitive, entro gennaio 2013, si arriverebbe alla realizzazione di circa 7.900 alloggi sociali, oltre ad altri investimenti immobiliari.

Tenendo conto anche della pipeline più avanzata dei prossimi progetti da sottoporre a delibera preliminare, la stima degli alloggi da realizzare sale a circa 17.000.