salerno

 

Salerno , 18 luglio 2014 -  CDP Investimenti Sgr, gestore di FIA – Fondo Investimenti per l’abitare,  ha siglato oggi un intesa con il Comune di Salerno, Fabrica Sgr e Fondazione CR Salernitana che permetterà l’avvio del primo intervento di social housing del Fondo Esperia – fondo immobiliare dedicato al Mezzogiorno gestito da Fabrica Sgr – nel territorio della Campania.

Il progetto prevede la realizzazione di 70 alloggi da assegnare in locazione a canone calmierato a lungo termine o in locazione con opzione di riscatto, su un area di proprietà comunale.

In occasione della sigla del protocollo d’intesa, il Sindaco di Salerno De Luca ha dichiarato: “Il Comune ritiene lo strumento del social housing particolarmente efficace per poter ottenere importanti risultati: la progettazione e la realizzazione di alloggi di ottima qualità abitativa, l’ammodernamento del patrimonio immobiliare, l’accesso alla casa da parte delle famiglie”.
 
Il Condirettore Generale di CDPI Sgr Urbani ha commentato: “Il Fondo Esperia rappresenta una piattaforma solida e trasparente per implementare progetti di social housing nel Mezzogiorno d’Italia, che completa l’ambito nazionale di intervento geografico del FIA”.

Il Presidente della Fondazione Carisal Cantarella ha aggiunto: “La sottoscrizione di questo protocollo di intesa consolida il ruolo della Fondazione quale soggetto propulsore dell'equilibrio sociale ed economico nel territorio salernitano. La partecipazione societaria già acquisita in Cassa Depositi e Prestiti e l’azione condotta attraverso il progetto “Invest in Salerno”, unitamente agli impegni assunti con l’odierna intesa, consentono di intravedere ulteriori ambiziosi scenari”.