Roma, 18 febbraio 2015 - Camera di Commercio di Roma ha ospitato il Convegno promosso dal Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti in collaborazione con CDP Investimenti Sgr, ABI e ANCE dal titolo " Social Housing: una soluzione al disagio abitativo - un nuovo modello di intervento".
In apertura dei lavori il vice Ministro Nencini ha sottolineato l'importanza di predisporre proposte operative in grado di affrontare un disagio abitativo che richiede soluzioni sempre più stringenti.


L'intervento di CDP Investimenti Sgr e' stato tenuto dal Presidente della società Vladimiro Ceci, anche in qualità di Chief Risk Officer di CDP:  tema dell'intervento e' stata la nuova strategia del fondo FIA nella selezione dei progetti di social housing promossi dai fondi immobiliari locali. Operando anche in collaborazione con il sistema bancario, CDPI si pone infatti l'obiettivo di rendere ancora più rapido il rilascio delle abitazioni - riducendo i tempi di implementazione degli investimenti deliberati - sostenendo ulteriormente i progetti ed i fondi locali che nella prima fase di attività del FIA si sono dimostrati più efficienti.
 

Significativo, tra gli altri interventi, quello del presidente dell'ANCE:  Paolo Buzzetti ha sottolineato in particolare il contributo di CDP a sostegno del tema "casa", non solo nel nuovo modello di intervento introdotto dal documento redatto dal MIT in collaborazione con ANCE, ma anche grazie alle misure di sostegno al mercato immobiliare residenziale. Ha chiuso i lavori l'intervento del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi.